In primo piano

A proposito del reclutamento dei dirigenti scolastici, Udir ha affermato che il sindacato chiede di dare una “soluzione a un contenzioso che è quello relativo ai ricorrenti contro il bando di reclutamento del 2011; c'è un contenzioso si potrebbe ovviamente dare soluzione con l’inaugurazione di una sezione speciale del corso intensivo di durata di 80 ore complessive, di cui all'articolo 137 e seguenti della legge n. 107/2015.

Sulla mobilità, secondo il sindacato, ci sono delle norme vecchie inamovibili che rendono difficoltosa la mobilità soprattutto da una regione all'altra. “Noi proponiamo che ci sia uno snellimento delle procedure e la messa a disposizione dei dirigenti scolastici del 100% dei posti disponibili in altre regioni.

Nel corso di un’audizione svolta stamani dinanzi ai senatori della VI commissione di Palazzo Madama, il giovane sindacato che tutela i dirigenti scolastici ha introdotto i propri emendamenti al disegno di legge 2505 Sostegni ter

Apri il conto gratuito e presenta due persone a te care. Se entro 3 mesi accreditano lo stipendio è tuo un Chromebook Samsung 14” oppure un Tablet Samsung A8!