italia

DOVE SIAMO

La nostra struttura coprirà
tutte le regioni italiane.

SCOPRI ADESSO COME FARNE PARTE!

Come riporta la stampa nazionale, nella notte tra venerdì e sabato, le commissioni hanno dato mandato al relatore per portare il provvedimento in Aula lunedì mattina, nei tempi previsti. Viste le modifiche avvenute rispetto al testo arrivato dal Senato, il decreto dovrà poi tornare alla Camera alta per la seconda lettura entro il 29 marzo. Per Marcello Pacifico (Udir): Ci aspettiamo l'estensione delle norme sul pensionamento anticipato anche per i presidi cui consentire, comunque, la possibilità di rimanere in pensione entro 70 anni come per i magistrati come presentato nelle proposte emendative.

Grande successo per i seminari “Diventare dirigente” organizzati da Eurosofia, in collaborazione con Anief e Udir, alla presenza di dirigenti esperti qualificati dall’amministrazione scolastica. Una partecipazione massiccia ha travolto i formatori: un candidato su 8 ha infatti deciso di affidarsi a Eurosofia per superare il colloquio della prova orale. Domani l’incontro avrà luogo a Padova, mentre lunedì sarà la volta di Perugia e Roma. Per rimanere aggiornato e prendere visione del calendario con i prossimi eventi, clicca qui.

Leggi l'articolo

Il giovane sindacato che tutela i dirigenti scolastici si è sempre battuto affinché venga superata la vacatio legislativa sul tema della sicurezza. Marcello Pacifico (Udir): Attualmente l’edilizia scolastica italiana non gode di buona salute e proprio per questo abbiamo il dovere morale e civico di salvaguardare i templi della conoscenza ove quotidianamente operano i lavoratori della scuola e i nostri studenti a cui va dato un esempio virtuoso di efficienza e funzionalità

Le richieste sono giunte nel corso del seminario “L’uguaglianza non ha genere”, svoltosi a Roma nella sede dello stesso Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro, alla presenza di esperti, accademici e sindacalisti, tra cui Susanna Camusso, ex segretaria generale della Cgil e i rappresentanti sindacali di molte confederazioni rappresentative nel pubblico impiego, come la Confedir. Durante il convegno è stato evidenziato come l’assottigliamento del gap rispetto agli uomini passi per il superamento dell’inadeguatezza del welfare aziendale, della difficile conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, del basso tasso di occupazione e imprenditoria femminile. Fondamentale, poi, dotarsi di strumenti di rilevazione di dati di genere, modificare gli stereotipi culturali, promuovendo campagne di sensibilizzazione, percorsi formativi e scolastici, forme di sgravio fiscale e incentivi, un sistema moderno di servizi per la famiglia, adeguate risorse finanziarie. Ma anche reintrodurre il fondo d’indennizzo previsto dal D.Lgs. 80/2015 a copertura del congedo per le donne vittime di violenza di genere. Marcello Pacifico (Anief-Udir): “La nostra delegata presente per Confedir ha ribadito la necessità di specifiche tutele e garanzie per le donne vittime di violenza, ma anche più formazione obbligatoria e un’efficace attuazione della legislazione vigente in materia”

Inviati alla Camera gli emendamenti presentati dal giovane sindacato: richieste misure atte a consentire ai dirigenti dell’area Istruzione e Ricerca la possibilità di anticipare il pensionamento e a tutelare i capi d’istituto. Marcello Pacifico (Udir): Siamo ancora in prima linea per il miglioramento del disegno di legge attraverso proposte emendative pragmatiche e chiare. La nostra azione continua sulla stessa linea e ci auguriamo che il nostro apporto abbia seguito e inneschi un nuovo percorso verso una scuola giusta

Tornano i seminari dedicati alla formazione e all'informazione promossi dal giovane sindacato che tutela i dirigenti scolastici. Venerdì 8 marzo, all'IPSIAS "Di Marzio Michetti", il presidente Udir Marcello Pacifico aprirà i lavori. Il seminario è aperto a tutti i dirigenti della regione e agli aspiranti ds che stanno partecipando al concorso. Visiona la locandina dell'evento di Pescara e invia la scheda di partecipazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.